Incontro con Monica Massa, Shreya novembre 2017

Estratto dal video del 28 novembre 2017.

Evolvere significa dare una lettura agli accadimenti con una visione che dà un senso ai fatti. Uscire di casa, percorrere una strada rapiti e distratti dalle “luci” della strada, allontana dalla propria Via, bisognerebbe almeno avere la consapevolezza della propria metà. Le luci, le lucine distraggono rischiando di farvi spostare dalla focalizzazione su dove state realmente andando. Si fa vedere, si fa sentire, sempre di più, il nostro sentire, con le sue ansie, le sue preoccupazioni, le rabbie e le paure. Provate a ridurre le distrazioni e le inutilità, poiché esse vi hanno fatto perdere il netto delle cose della vita, diventando tutto talmente troppo, da far perdere l’essenza, i veri valori e il vero della vita. Chiedendovi dentro di voi, qual è la cosa più importante, cosa vi arriva al volo? Se ha a che fare con l’Amore, con la salute dei vostri cari e con ciò che vi riporta al Cuore. Allora questo è importante. Questa è la Via. Se possibilmente tornassimo tutti lì, nel cuore e non verso le “lucine” saremmo tutti meno distratti da altro. Questo sarebbe il cambiamento verso la Via, quale che sia il modo di ognuno di operarla. Entrate nell’esperienza, attraversate l’esperienza e accettate l’esperienza. Tutti gli altri modi degli esseri umani per non sentire l’esperienza sono altro, sono mascheramenti, manipolazioni, inganni, evitamenti, anestetizzazioni, sono sicuramente delle possibilità, ma sono per anche degli allungamenti alla Via. Per arrivare al distacco la via è solo una. Il vero distacco porta a star bene, il resto è dove l’elaborazione non è ancora risolta. La scelta è vostra. Om namashivaya, Shreya Monica Massa Shreya, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Emdr Practitioner, nel tempo conduce Conferenze e corsi di Risveglio di autocoscienza. Tiene Meditazioni guidate e sessioni collettive. Video collegati, “Risanare le ferite”, “Il pensiero emozionale”, “Come uscire dagli schemi dolorosi”, “Verso il Sè oltre il proprio ego”. www.monicamassa.it Fb https://www.facebook.com/monicamassas…